Per un’azienda come Bioplus, specializzata nella produzione di uva biologica, è di fondamentale importanza il rispetto dell’ambiente, allo scopo di garantire un futuro migliore a noi e a chi verrà.
Per questo motivo il packaging eco sostenibile rappresenta una nuova frontiera, ed in Bioplus abbiamo dato il benvenuto alle nuove vaschette compostabili in cartone e PLA.

Il PLA (Acido Poliattico) è un materiale derivato dalla trasformazione degli zuccheri presenti nel mais, barbabietola, canna da zucchero ed altri materiali naturali che, a differenza della plastica tradizionale, non sono derivati dal petrolio. Si tratta dunque di una bioplastica biodegradabile e compostabile, che si degrada rapidamente nel terreno una volta raggiunte le condizioni di temperatura e umidità necessarie.

Quello che potrebbe sembrare solo un piccolo passo, è in realtà una scelta di grande importanza che potrebbe avere risultati rivoluzionari in futuro, nella speranza quante più aziende, e non solo quelle che producono bio, possano abbracciare la scelta di un packaging biodegradabile.